Stagione 2006

Spagna Montmelò

16-18 giugno 2006 - GP di Catalunya

 

250cc: COSI' IN TV

PROVE UFFICIALI DI VENERDI'

PROVE UFFICIALI DI SABATO

GRAN PREMIO DI DOMENICA

 

16 giugno 2006, ore 1.45 Italia 1 - sintesi

17 giugno 2006, ore 15.30 Italia 1 - diretta

18 giugno 2006, ore 12.15 Italia 1 - diretta

 

CIRCUIT DE CATALUNYA: 4727 m

Montmelò

LOCALITA': Spagna
APERTURA
: 1991
MODIFICATO
: 1995
RETTILINEO PRINCIPALE
: 1047 m
LARGHEZZA
: 12 m
POSIZIONE IN POLE
: sinistra
CURVE A SINISTRA
: 5
CURVE A DESTRA
: 8

RECORD

POLE '05: Pedrosa (Honda) - 1'46"238
RECORD '04: Pedrosa (Honda) - 1'47"302


NEL 2005 AL TRAGUARDO

Pedrosa (Honda)
Stoner (Aprilia)
Dovizioso (Honda)

 

RIASSUMENDO...

INTERVISTE & DICHIARAZIONI

MONTMELO' - 16/06/06  Lo spagnolo Debon, collaudatore Aprilia, conquista la pole provvisoria con il tempo di 1'47"231. A soli 288 millesimi Dovizioso, in sella alla Honda. Sotto il muro dell'1'47" solo altri due piloti: il giapponese Hiroshi Aoyama su KTM e lo spagnolo Lorenzo su Aprilia. Quinto tempo per Simoncelli su Gilera; nono Locatelli su Aprilia e undicesimo Poggiali sulla seconda KTM. 17/06/06 Andrea Dovizioso conquista la pole position con il tempo di 1'47"519 davanti agli spagnoli Lorenzo e Debon. Chiude la prima fila il sammarinese De Angelis. In seconda fila i fratelli Aoyama, Locatelli e Smrz. Solo 15° Poggiali.  18/06/06 Locatelli scatta come un fulmine dalla settima posizione, e passa davanti a tutti alla prima curva, seguito da Debon, Dovizioso e De Angelis. Dalle retrovie risale Jorge Lorenzo, che passa il compagno Debon e si getta all'inseguimento dei primi. A tre giri dalla fine lo spagnolo è lì, in coda a De Angelis. Locatelli inizia in testa l'ultimo giro, ma alla prima curva viene infilato da Dovizioso e De Angelis, che lo tocca spingendolo all'esterno. Lorenzo passa secondo, ma non riesce a recuperare sul forlivese, che finalmente conquista la prima vittoria stagionale. Terzo De Angelis, Locatelli chiude quarto. Poggiali, partito molto bene ha chiuso in 11° posizione a causa di un problema nel finale alla sua KTM.

"Sono partito benissimo. Al termine del primo giro ero nono, e per quasi tutta la corsa mi sono mantenuto su questo piazzamento. Purtroppo a quattro giri dalla fine la mia moto ha accusato i problemi e non ho potuto più tenere il passo dei primi. E' davvero un peccato perchè stavo disputando comunque una buona corsa"

18/06/2006 - www.motograndprix.it


CURIOSITA'

Durante le prove libere di sabato mattina Manuel Poggiali e Sylvain Guintoli hanno segnato lo stesso identico rilevamento 1'49"156.

  

PROVE UFFICIALI DI VENERDI'

 

POLE PROVVISORIA:

Alex Debon (Aprilia)

1'47"231

 

GRIGLIA DI PARTENZA

PROVVISORIA

PROVE UFFICIALI DI SABATO

 

POLE:

A. Dovizioso (Honda)

1'46"792

 

GRIGLIA DI PARTENZA

UFFICIALE

GARA: I PILOTI

AL TRAGUARDO

 

PODIO:

1. A. Dovizioso (Honda)

2. Jorge Lorenzo (Aprilia)

3. A. De Angelis (Aprilia)

 

ORDINE D'ARRVIO

 

GIRO VELOCE

 

Alex De Angelis (Aprilia)

1'47"327

alla media di 158,554 km/h


PRIMATO IMBATTUTO

Pedrosa (Honda) 1'47"302

alla media di 158,591 km/h 

  

LA PAGELLA DI MANUEL

Moto Sprint n°25

Manuel Poggiali 5 Alla fine si è dichiarato soddisfatto dell'undicesima piazza, ma il pilota che tre anni fa era il re di questa classe dovrebbe fare in più.

 

PHOTOGALLERY

Foto da www.crash.net

 

Foto di Milagro da www.ktm.it