Stagione 2006

Spagna Jerez

24-26 marzo 2006 - GP di Spagna

 

250cc: COSI' IN TV

PROVE UFFICIALI DI VENERDI'

PROVE UFFICIALI DI SABATO

GRAN PREMIO DI DOMENICA

 

24 marzo 2006, ore 01.25 Italia 1 - sintesi

25 marzo 2006, ore 15.30 Italia 1 - diretta

26 marzo 2006, ore 12.15 Italia 1 - diretta

 

JEREZ DE LA FRONTERA: 4423 m

Jerez

LOCALITA': Spagna
APERTURA
: 1986
MODIFICATO
: 2002
RETTILINEO PRINCIPALE
: 600 m
LARGHEZZA
: 11 m
POSIZIONE IN POLE
: sinistra
CURVE A SINISTRA
: 5
CURVE A DESTRA
: 8

RECORD

POLE '05: Pedrosa (Honda) - 1'42''868
RECORD '01: Kato (Honda) - 1'44"444


NEL 2005 AL TRAGUARDO

Pedrosa (Honda)
Porto (Aprilia)
De Angelis (Aprilia)

 

RIASSUMENDO...

INTERVISTE & DICHIARAZIONI

JEREZ - 24/03/06 E' dello spagnolo Barbera su Aprilia la pole position provvisoria davanti al suo connazionale Lorenzo, sempre su Aprilia, attardato di 23 millesimi. Terzo posto per la Honda del giapponese S. Aoyama (1'45"136). De Angelis, in testa nelle libere, ha chiuso al quarto posto, precedendo Dovizioso. Soltanto 13° la Gilera di Simoncelli. Poggiali in difficoltà rispetto al compagno di squadra (ottavo), chiude venticinquesimo.  25/03/06 Lo spagnolo Lorenzo su Aprilia conquista la pole. Dietro ci sono il giapponese Takahashi su Honda e lo spagnolo Barbera su Aprilia. Quinto il sammarinese De Angelis, Dovizioso è undicesimo. Poggiali al debutto su KTM conquista il 18° tempo. 26/03/06 Lorenzo ha vinto la prima prova del Mondiale precedendo De Angelis e Dovizioso. La gara è vissuta sul duello tra il vincitore, il compagno di squadra Barbera, Dovizioso, Takahashi e De Angelis. A metà gara l'allungo decisivo di Lorenzo mentre alle sue spalle scoppia la bagarre con tanto di spallate all'ultimo giro che ha visto premiati lo stesso De Angelis e Dovizioso. Undicesimo posto per un Poggiali influenzato.

"E' stato un weekend difficile per via dei miei problemi fisici e per una moto non ancora a posto. Alla fine ho chiuso 11°, che rispetto alle qualifiche è decisamente un passo in avanti considerando che non ho voluto rischiar troppo: in più ho patito la febbre alta che va ad aggiungersi ai problemi fisici per la caduta nei test invernali a Estoril. Ho tenuto un passo di gara decente che poteva essere senza dubbio migliore: non ho ancora un buon feeling con l'anteriore e per questo non ho voluto rischiare più di tanto..."

26/03/2006 - www.motograndprix.it

 

PROVE UFFICIALI DI VENERDI'

 

POLE PROVVISORIA:

Hector Barbera (Aprilia)

1'44"561

 

GRIGLIA DI PARTENZA

PROVVISORIA

PROVE UFFICIALI DI SABATO

 

POLE:

Jorge Lorenzo (Aprilia)

1'43"270

 

GRIGLIA DI PARTENZA

UFFICIALE

GARA: I PILOTI

AL TRAGUARDO

 

PODIO:

1. Jorge Lorenzo (Aprilia)

2. A. De Angelis (Aprilia)

3. A. Dovizioso (Honda)

 

ORDINE D'ARRVIO

 

GIRO VELOCE

 

Hector Barbera (Aprilia)

1'45"037

alla media di 151,592 km/h


PRIMATO IMBATTUTO

Kato (Honda) 1'44"444

alla media di 152,452 km/h

 

LA PAGELLA DI MANUEL

Marco Masetti su www.motonline.com

Poggiali 6,5 - Corre con la febbre alta e il morale basso. Però sa guidare, eccome. Forza Manuel!

 

Moto Sprint n°13

Manuel Poggiali 6,5 - Venerdì e sabato li ha trascorsi con la febbre a 38, in preda a crisi di vomito. In gara era fortemente debilitato. Ha carcato di tenere duro, non poteva permettersi molti di più.

 

PHOTOGALLERY

Foto di G. Soldano da www.ktm.it

 

Foto da www.crash.net

 

 

Foto da www.moto-live.com

 

 

 

Foto da www.motogp.com

 

 

 

 

Foto di Nai e J. Castellà da www.alexbaldolini.com

 

 

 

 Foto di Nai da www.motograndprix.it