Stagione 2006

Portogallo Estoril

13-15 ottobre 2006 - GP di Portogallo

 

250cc: COSI' IN TV

PROVE UFFICIALI DI VENERDI'

PROVE UFFICIALI DI SABATO

GRAN PREMIO DI DOMENICA

 

13 ottobre 2006, ore 1.55 Italia 1 - sintesi

14 ottobre 2006, ore 16.30 Italia 1 - diretta

15 ottobre 2006, ore 12.15 Italia 1 - diretta

 

ESTORIL: 4182 m

Estoril

LOCALITA': Portogallo
APERTURA
: 1972
MODIFICATO
: 1999
RETTILINEO PRINCIPALE
: 986 m
LARGHEZZA
: 14 m
POSIZIONE IN POLE
: sinistra
CURVE A SINISTRA
: 4
CURVE A DESTRA
: 9

RECORD

Circuito modificato


NEL 2005 AL TRAGUARDO

1 Stoner (Aprilia)
2 Dovizioso (Honda)
3 De Puniet (Aprilia)

 

RIASSUMENDO...

INTERVISTE & DICHIARAZIONI

ESTORIL - 13/10/06 Hiroshi Aoyama fa volare la sua KTM conquistando la pole provvisoriastaccando di soli 75 millesimi Lorenzo. Seguono Barbera e De Angelis. Poggiali 14.  14/10/06 Locatelli conquista la pole position con un ultimo giro perfetto precedendo Hiroshi Aoyama, Simoncelli e Lorenzo. Dovizioso ancora in lotta per il mondiale conquista la 6 piazza, mentre Poggiali non va oltre la 18.  15/10/06 Dopo un'entusiasmante battaglia, stato Dovizioso ad imporsi nel fitto trio che ha guidato gli ultimi giri della corsa. Al comando della sua Honda, l'italiano ha battuto il giapponese Aoyama (KTM), secondo, e De Angelis (Aprilia), terzo. Lo spagnolo Lorenzo, leader mondiale, finito invece solo quinto, dietro a Locatelli, quarto. In tal modo, Dovizioso rosicchia importanti punti in classifica e sale a quota 263, staccato di sole 13 lunghezze da Lorenzo (276).

 

 

PROVE UFFICIALI DI VENERDI'

 

POLE PROVVISORIA:

Hiroshi Aoyama (KTM)

1'42"282

 

GRIGLIA DI PARTENZA

PROVVISORIA

PROVE UFFICIALI DI SABATO

 

POLE:

R. Locatelli (Aprilia)

1'41"511

 

GRIGLIA DI PARTENZA

UFFICIALE

GARA: I PILOTI

AL TRAGUARDO

 

PODIO:

1. A. Dovizioso (Honda)

2. Hiroshi Aoyama (KTM)

3. A. De Angelis (Aprilia)

 

ORDINE D'ARRVIO

 

GIRO VELOCE

 

Hiroshi Aoyma (KTM)

1'41"676

alla media di 148,070 km/h


PRIMATO PRECEDENTE

record non confrontabile,

il circuito stato modificato

 

PHOTOGALLERY

Foto da www.crash.net

 

 

 

 

Foto di Milagro da www.ktm.it

Foto da www.motogp.com