Photogallery

I FRANCOBOLLI

 

2001

Il 3 novembre 2001 il sammarinese Manuel Poggiali, con la Gilera, si è aggiudicato il titolo di campione del mondo nel motociclismo classe 125. L’ultimo titolo mondiale della Gilera risale al 1957 nella classe 500 con Libero Liberati. La vittoria di Poggiali ha portato a quota sette i titoli "mondiali piloti" della prestigiosa Casa motociclistica italiana che ha anche vinto cinque titoli "costruttori".
Manuel Poggiali nasce a San Marino nel 1983. A soli 10 anni ha cominciato a correre in minimoto ottenendo un profetico 5° posto nel campionato italiano. L’esordio nella classe 125 è del 1997. Nonostante la sua giovane età il centauro sammarinese è già stato pesantemente provato con la recente e prematura perdita del Padre. "Glielo avevo promesso, dedico questo titolo al mio povero babbo che non c’è più": sono queste le prime parole da lui pronunciate davanti alla stampa subito dopo la sua vittoria. Una umanità che al giovane Manuel ha fruttato la simpatia ed il plauso degli sportivi e l’amore di tutti i sammarinesi.
Un evento senza precedenti per tutti i sammarinesi e per la Repubblica del Titano che non poteva non essere solennizzato anche con l’emissione di una serie di due francobolli straordinari, non prevista nel programma che a suo tempo era stato inviato ai Collezionisti e alla Stampa, riproducenti due momenti della corsa che al giovane centauro ha fruttato il titolo.

 

da www.aasfn.sm

Data di emissione: 16 gennaio 2002
Valori: 2 francobolli di € 0,62 in dittico
Tiratura: 200.000 dittici
Stampa: offset della Cartor Security Printing
Formato dei francobolli: mm 30 x 40
Formato dei fogli: mm 170 x 240, di 10 dittici
Dentellatura 13 x 13

2003

Con il terzo posto ottenuto nel GP della Comunità Valenciana, Manuel Poggiali si è laureato campione del mondo della 250 e succede così nell’albo d’oro a un altro pilota Aprilia, Marco Melandri. Un’impresa da libro dei primati, visto che in tempi recenti solo Tetsuya Harada era riuscito a conquistare il titolo nella prima stagione iridata. Ma il giapponese, a differenza di Manuel, già correva nella 250, mentre per il sammarinese si è trattato di un debutto assoluto. Si chiude così in modo trionfale una stagione che ha visto Poggiali sempre in testa fin dal primo GP, da quando a Suzuka Manuel passò per primo sotto la bandiera a scacchi partendo dalla ventitreesima posizione.

E’ con grande orgoglio che l’Azienda Autonoma di Stato Filatelica e Numismatica celebra la secondo vittoria mondiale di Manuel Poggiali con una speciale emissione di francobolli.  L'emissione si ricollega a quella avvenuta nel 2002 per la vittoria conseguita nel 2001 sempre da Poggiali nella classe 125.

 

da www.aasfn.sm

Data di emissione: 6 febbraio 2004

Valori: 1 valore di € 1,55 stampato in fogli di 20 francobolli

Formato del francobollo: 40 x 28,50 mm

Bozzetti di Franco Filanci

Stampa: Offset a cura della Cartor Security Printing

Tiratura: 160.000 serie complete - Dentellatura: 13 x 2